A sua insaputa

Che gran personaggio l’ex ministro Claudio Scajola.
La famosa battuta che a sua insaputa qualcuno aveva pagato 900.000€ per il suo mezzanino con vista sul Colosseo, dopo aver allietato gli italiani ha varcato da tempo i confini nazionali e viene pure utilizzata al cinema.
Nel film “Niente da dichiarare” nelle sale in questi giorni, film comico di produzione Franco-Belga, un corriere della droga viene arrestato con una trentina di ovuli nascosti nella cavità anale.
Come si difende?
Dicendo che gli ovuli li aveva messi qualcuno a sua insaputa, nell’ano appunto.

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *