Credibilità internazionale

Un giornalista chiede a Merkel e Sarkozy “Che impegni avete ottenuto da Berlusconi e siete sicuri che saranno rispettati?”.
I due, dalla tribuna allestita davanti ai giornalisti di tutto il mondo, si guardano a lungo , occhi verso l’alto e sorriso sarcastico sulle bocche. Nel silenzio, l’intera sala scoppia a ridere.
Più che a Bruxelles, sembrava d’essere al salone Margherita ad assistere ad una rappresentazione del Bagaglino davanti a due sosia e a uno sketch tragicomico.

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Credibilità internazionale

  1. Gianluca Aiello scrive:

    Ormai la satira ha lasciato il passo alla realtà!

  2. Raffaele scrive:

    Questo teatrino offerto dalla politica nostrana, non e’ solo umiliante per tutti gli italiani, ma presenta anche dei costi che dovremo pagare salato.
    Ciao e grazie

  3. marco scrive:

    Totò e Tina Pica……………Peppino arriva dopo; con questi l’Europa può solo affondare…………………………………

  4. espress451 scrive:

    Ah, Raffaele… anticipi quasi sempre “le uova di giornata” su cui sto riflettendo… E poi dici che i treni sono sempre in ritardo… Non il tuo. Sei un acuto e puntuale osservatore della realtà, con cui è davvero piacevole confrontarsi. E pur sapendo che i complimenti ti imbarazzano, questo è. A presto, Es.

  5. loretta dalola scrive:

    Concordo in toto con il commento di Espress451, che ringrazio per aver ben interpretato questo spazio virtuale – aggiungo solo che, dopo le barzellette sui carabinieri, ora ci siamo arricchiti anche di quelle sul governo, che esportiamo all’estero…non c’è limite alla fantasia italiana! – ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *