Il divertente della diretta

A Quarto Grado, la trasmissione di approfondimento condotta da Salvo Sottile si tratta il mistero della scomparsa di Yara Gambirasio. Ospite in studio un cane Bloodhound, più conosciuto come cane molecolare, ossia il segugio con l’olfatto più affidabile e potente che esista utilizzato nella ricerca della ragazza. Con lui, c’è la sua addestratrice. Ad un certo punto il conduttore, porta il cane con sè al centro dello studio. Osso, questo il nome del cane,  dopo una grattatina alle orecchie, prima inizia ad annusargli i genitali, poi “marca” il palcoscenico con un’abbondante innaffiata di pipì. Esilarante !!!!

Questa voce è stata pubblicata in Informazione e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il divertente della diretta

  1. loretta scrive:

    Un protagonista sicuramente spontaneo e per nulla intimorito dall’affascinante mondo dorato della Tv…

  2. Raffaele scrive:

    vedi cosa succede ad usare le bestiole per fare audience? Ciao e grazie

  3. Giuliano scrive:

    Beata istintività……….W gli animali!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *