La pace

La pace
La pace che sgorga dal cuore
e a volte diventa sangue,
il tuo amore
che a volte mi tocca
e poi diventa tragedia
la morte qui sulle mie spalle,
come un bambino pieno di fame
che chiede luce e cammina.
Far camminare un bimbo è cosa semplice,
tremendo è portare gli uomini
verso la pace,
essi accontentano la morte
per ogni dove,
come fosse una bocca da sfamare.

Alda Merini

Questa voce è stata pubblicata in Cultura e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La pace

  1. loretta dalola scrive:

    Quanto sono vere queste parole, quanto è difficile percorrere la strada che dovrebbe essere quella più semplice e utile a tutti. ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *