Non dire le bugie

Dovrebbe valere per tutti, ma per chi fa il mestire di giornalista o per chi governa il Paese, dovrebbe valere ancora di più. E’ così difficile?

Questa voce è stata pubblicata in Informazione, Società e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Non dire le bugie

  1. la bugia è diventata una necessità per compensare le insicurezze di cui siamo fatti, sono incoraggiate da chi ha il potere economico, politico o mediatico per dominare il mondo.

  2. Raffaele scrive:

    Basta negare sempre quando si è scoperti, così fanno i più grandi bugiardi.. Poi noi siamo sempre disponibili a giustificare e comprendere…
    Ciao

  3. loretta scrive:

    questo si chiama semplicemente EDUCARE! Quando mia figlia a tre anni ha “rubato” le figurine ad una compagna, ho fatto lo stesso – spero le sia rimasto dentro come a Biagi. Il dovere di un genitore è quello di gettare le radici degli uomini del domani e si comincia anche da piccoli esempi – ciao

  4. Raffaele scrive:

    @loretta
    Le tue sono le sagge parole di un genitore onesto e a modo, che ha a cuore l’educazione dei propri figli. Ma quanti ce ne sono con i tuoi valori? Vorrei dire tantissimi…ma…
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *