Purtroppo abbiamo un governo…

Belgio, il default politico che fa bene all’economia: il Paese è senza governo da 480 giorni
ma l’economia cresce – Il rapporto debito/Pil è sceso sotto la soglia psicologica del 100% ed i posti di lavoro aumentano – L’agenzia Monster cerca curriculum vitae online per la carica di primo ministro – Intanto il premier dimissionario Leterme si dimette davvero: per andare all’Ocse.

Noi invece un governo ce l’abbiamo e con esso ci avviamo verso il disastro.

Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Purtroppo abbiamo un governo…

  1. speradisole scrive:

    In un suo intervento da Gad Lerner, Enrico Carofiglio, magistrato, scrittore e deputato del PD ha detto chiaro e tondo che se Berlusconi se ne andasse, lo spread si abbasserebbe di oltre 100 punti. Sono convinta anch’io che basterebbe un annuncio del genere per rilanciare la fiducia dei mercati verso il nostro paese.
    Ciao Raffaele, un abbraccio.

  2. Raffaele scrive:

    Se tornasse a casa lo spread si abbasserebbe di 400 punti.
    E tutti saremmo più felici.
    Ciao Sole, un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *